Sud Sardegna

I carabinieri della Stazione di Tratalias, coadiuvati da quelli dell’aliquota radiomobile della compagnia di Carbonia, alle prime ore dell’alba di oggi hanno arrestato, in flagranza di reato, Luca Concas, 41enne di carbonia, accusato di furto aggravato in concorso. I carabinieri, durante la notte trascorsa, nel corso del servizio perlustrativo, mentre passavano in via Manno, hanno sorpreso il giovane che, con volto coperto da passamontagna e con strumenti di effrazione in mano, si allontanava con passo svelto dal distributore automatico di bevande 24h “Colma servizi srl”, in compagnia di un complice.

I carabinieri hanno immediatamente raggiunto i due, riuscendo a bloccare solo Concas, mentre l’altro riusciva a dileguarsi. Dal successivo sopralluogo è emerso che i malviventi avevano poco prima perpetrato un furto con scasso al distributore automatico di bevande asportando le monete contenute all’Interno.

Condotto in caserma, dalla visione delle immagini delle telecamere di video sorveglianza del predetto esercizio i militari hanno appurato la responsabilità di Concas che è stato dichiarato in arresto e tradotto presso il tribunale di Cagliari dov’è poche ore fa è stato giudicato con rito direttissimo. Gli investigatori sono ancora al lavoro e sono sulle tracce dell’altro complice.

L'articolo Porta via l’incasso del distributore di bibite: un arresto a Carbonia proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu on Line












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie