cagliari

Ora è ufficiale. Via Andrea Parodi sarà a Sant’Elia. Al leder dei Tazenda, uno dei più grandi musicisti sardi di sempre, verrà dedicata una strada del popolare rione cagliaritano accanto alla parrocchia tra via dei Musicisti e via Delunas. C’è l’ok della giunta Zedda.

Si conclude così l’iter per l’intitolazione della strada al cantante, partita da un’interrogazione del consigliere comunale dei Rossomori Filippo Petrucci e poi votata dalla commissione Toponomastica, presieduta da Roberto Tramaloni, del Partito dei Sardi.

Andrea Parodi nasce a Porto Torres il 18 Luglio 1955, da padre savonese e madre sarda, e si diploma Allievo Capitano di Lungo Corso presso l’Istituto Tecnico Nautico della sua città natale, dove tornerà a insegnare come docente di Marinaresca.  Nel 1977 fondò un gruppo chiamato Sole Nero e insieme con Gino Marielli e Gigi Camedda matura una lunga esperienza di 10 anni, fino all’ottobre del 1987 nella band pop/rock del Coro degli Angeli, di Sassari.  Il gruppo nei primi anni ottanta collabora in studio e dal vivo con Gianni Morandi e realizzeranno ben tre album. Proprio con Gino Marielli e Gigi Camedda, anche loro fuorusciti dal Coro degli Angeli, nel 1988 forma i Tazenda.

Nel 1990 vincono il programma di Raiuno Gran Premio, condotto da Pippo Baudo. Sempre nel 1990 collaborano con Fabrizio De André alla realizzazione dell’album Le nuvole. Partecipano a due Festival di Sanremo (nel 1991 in coppia con Pierangelo Bertoli cantando Spunta la luna dal monte, e l’anno dopo da soli con Pitzinnos in sa gherra). Sempre nel 1991 i Tazenda vincono il Cantagiro (in coppia con Paola Turci). Si impegna anche come regista, dirigendo I video dei Tazenda e alcuni documentari sulla Sardegna.

Nel 1997 esce dai Tazenda per intraprendere la carriera solista e negli ultimi anni di vita raggiunge l’apice del suo successo collaborando con Noa e con Al Di Meola, con il quale pubblicherà un CD live. Coi Tazenda tornerà nel 2005, coi quali l’anno dopo pubblica la raccolta live Reunion.

Tiene l’ultimo concerto il 22 settembre 2006, all’Anfiteatro Romano di Cagliari, con la partecipazione di molti artisti amici. L’ultimo suo lavoro è Rosa resolza, realizzato in collaborazione con Elena Ledda.  L’ultima canzone, Gracias a la vida (di Violeta Parra), è un’esecuzione live dal suo ultimo concerto del 22 settembre 2006 Undici Canzoni/Creazioni di forza e dolore.

Fonte: Casteddu on Line






Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie