sardanews

CAGLIARI, Rissa in piazza del Carmine ed aggressione agli agenti: un arresto e tre denunce

Ieri, verso le 19.20, dopo una telefonata al 113 che segnalava una rissa in piazza del Carmine a Cagliari, gli agenti del Gruppo Falchi hanno raggiunto la piazza controllando a distanza la situazione e notando un gruppo di persone che discutevano animatamente tra loro.

Improvvisamente, due donne si separavano dal resto del gruppo ed inseguivano un uomo raggiungendolo e colpendolo con calci, pugni e con le borsette. Per evitare conseguenze più gravi, un agente interveniva immediatamente bloccando le due donne, ma nello stesso istante sopraggiungeva un uomo che, con una delle due stampelle in suo possesso, si avvicinava al poliziotto colpendolo violentemente alla schiena, tanto da spezzarla. L’aggressore veniva immediatamente immobilizzato dagli agenti di una Volante, appena arrivata sul posto.

In aiuto del fermato interveniva un’altra persona, prontamente immobilizzata da un altro poliziotto. Quest’ultimo (O.L., 49 anni) era in possesso di un coltello a serramanico, come anche una delle due donne (M.V.) coinvolte nell’aggressione: i due sono stati denunciati in stato di libertà per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e porto, possesso ingiustificato di armi atti ad offendere; l’altra donna (S.D.) per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Il primo aggressore (M.C., pluripregiudicato 50enne) è stato arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. A seguito del colpo ricevuto con la stampella, l’agente è stato accompagnato al Pronto soccorso dove gli sono stati assegnati cinque giorni di cure. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie