sardanews

Dipendenti Aras, in Laore entro febbraio

 © ANSA

Il passaggio all'Agenzia Laore deve avvenire entro la fine della legislatura. E' l'appello lanciato dai dipendenti dell'Associazione allevatori in sciopero e di nuovo in piazza per chiedere l'applicazione della legge 3 del 2009 e il pagamento di sei retribuzione arretrate con relativi rimborsi chilometrici. "L'imminente fine del mandato di questa Giunta obbliga gli attori coinvolti a velocizzare le procedure sull'applicazione della legge 9", spiega Paola Naitana del Gruppo Sit-in.

Secondo Osvaldo Ibba del sindacato Confederdia, "la situazione attuale, con inevitabile liquidazione di Aras, impone agli assessori al Personale e all'Agricoltura, Filippo Spanu e Pierluigi Caria, il dovere di spiegare ai lavoratori quali siano le modalità e le tappe necessarie alla definitiva stabilizzazione e il motivo di un ritardo ormai insopportabile". Confederdia e Gruppo Sit-in sono stati convocati per le 16.30 da Spanu nella sede dell'assessorato agli Affari generali. Parteciperà anche l'assessore dell'Agricoltura Pier Luigi Caria.
   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie