sardanews

Sgarbi e Cappellacci, video alla Camera contro Unica 2.0. L’ira degli studenti: “Ci hanno deriso”

Un video girato da Cappellacci, parlamentare Fi alla Camera dei deputati, in cui Sgarbi attacca Unica 2.0 fa infuriare gli studenti cagliaritani. Unica 2.0, con un comunicato firmato da Giacomo Mascia e Martina Escana “intende denunciare il video girato all’interno di un’aula parlamentare della Repubblica italiana nella quale il deputato Vittorio Sgarbi avanza un analisi semantica impietosa del nostro nome. Sotto invito del deputato Ugo Cappellacci ad esprimere un parere su UniCa 2.0, il poco onorevole Sgarbi ha mosso critiche ad un’entità a lui palesemente sconosciuta quale la nostra organizzazione”.

Ecco i termini utilizzati da Sgarbi: “Unica 2.0 sono parole che io ritengo lontane da ogni dignità e democrazia. Una è la parola unica come pensiero unico e l’altro è 2.0 che c***o vuol dire 2.0? L’insieme di Unica 2.0 è un insieme di teste depensanti le quali non sanno cosa pensano ma hanno un pensiero unico che però è 2.0, cioè niente, cioè zero”.

“Anziché di finanziamento all’università, borse di studio, di FFO, di AVA 2.0 i parlamentari parlano di Unica 2.0””, attaccano gli studenti, “in questa sede, invece, vorremmo sottolineare come l’onorevole Cappellacci abbia ben poco da scherzare riguardo la nostra associazione. Associazione che da anni lotta per il diritto allo studio nella nostra Regione e nel nostro Ateneo e che appunto nell’Ateneo di Unica, di cui Sgarbi nel suo momento goliardico avrebbe anche potuto intuirne il significato, rappresentiamo migliaia di studenti affrontando situazioni di ordinario disagio: disagio che è causato anche della Giunta di cui Ugo Cappellacci è stato Presidente oltre che essere una diretta diramazione del governo Berlusconi, fautore della riforma scolastica più devastante nella storia del Paese. L’aggravante di questo episodio è la coincidenza con l’attuale periodo di campagna elettorale per le elezioni universitarie nell’ateneo di Cagliari. Augurandoci che questo sia un fatto casuale, anche se difficilmente scollegabile dalle dinamiche elettorali, invitiamo i deputati a sfruttare i loro collegamenti con il nostro territorio per azioni concrete, che migliorino le condizioni degli studenti anziché deriderli in tali maniere”.

L'articolo Sgarbi e Cappellacci, video alla Camera contro Unica 2.0. L’ira degli studenti: “Ci hanno deriso” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu on Line









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

LAVORO, Sarlux valuta candidature under2…

13-11-2018 Admaioramedia

Lo scorso 7 novembre, la Direzione aziendale della Sarlux ha incontrato i sindacati Ugl, Cgil, Cisl ed Uil comunicando di aver avviato, a partire dal mese di ottobre, una selezione di 100 candidati proposti da un’agenzia...

Read more

Un aiuto anche da Le Iene per ritrovare …

13-11-2018 Link Oristano

Finisce su Italia1 con Le Iene la storia del cagnolino rubato a Torangius Appello della giovane proprietaria di Oristano Il cagnolino Whisky È arrivato fino a “Le Iene”, la nota trasmissione di Italia 1, l’appello...

Read more

Regione verso il sì al termodinamico, no…

13-11-2018 Link Oristano

Regione verso il sì al termodinamico, nonostante le forti opposizioni Ma i Comuni di Oristano e Palmas insistono: troppe questioni irrisolte perché si possa dare l’autorizzazione alla centrale energetica Foto Ufficio Stampa Comune di Oristano Se saranno...

Read more

Recital di chitarra sul palco della rass…

13-11-2018 Link Oristano

Recital di chitarra sul palco della rassegna “Domenica in concerto” Raffaele Putzolu protagonista dell’ottavo appuntamento al Museo Diocesano Arborense Domenica prossima, 18 novembre, alle 18, nella Sala “S. Pio X” del Museo Diocesano Arborense, ottavo...

Read more

Costa, deposito nucleare non in Sardegna

13-11-2018 Ansa

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - "Per il deposito nazionale delle scorie nucleari penso dobbiamo escludere zone come la Sardegna che comportino il passaggio del materiale attraverso il mare, con rischi ambientali inutilmente...

Read more