sardanews

Natale in Chirurgia al Brotzu: “Un sorriso, una carezza e musica per i malati che soffrono in silenzio”

di Giorgio Garau

NATALE IN CHIRURGIA AL BROTZU.

La malattia è una battaglia difficile che si può vincere, anche se si tratta di una partita che si gioca con la vita. Quando la malattia entra con prepotenza nella quotidianità di una famiglia, i pazienti e le persone più vicine a lui sono investite da un mix di sentimenti come la rabbia, la paura, l’angoscia, ma anche il senso di incertezza e impotenza.
Non è facile per le persone malate affrontare la sofferenza così come non lo è per i familiari, quell’esercito silenzioso e invisibile di genitori, figli e partner che li assistono, ma accorgersi di non essere soli può essere di grande aiuto.
Per questo grazie alla disponibilità della Direzione Generale, nasce il progetto «Natale in Chirurgia», nel reparto di Chirurgia Vascolare dell’Ospedale Brotzu diretto dal Dott. Stefano Camparini, un progetto che si terrà in date dall’10 al 18 dicembre per regalare un sorriso, una carezza e una serata in musica ai degenti del Reparto, con la partecipazione di chi vorrà regalare momenti di solidarietà .
Il progetto ha anche l’obiettivo, non meno importante, di testimoniare quanto sia importante dare un sostegno psicologico a chi ha bisogno, a chi sta vivendo un momento di difficoltà, affinché nessuno si senta solo nell’affrontare il difficile percorso di questa malattia.

L'articolo Natale in Chirurgia al Brotzu: “Un sorriso, una carezza e musica per i malati che soffrono in silenzio” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu on Line









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie