sardanews

Cani avvelenati ad Aritzo. Aidaa mette una taglia di 6.000 euro sui responsabili

Sono oramai alcuni giorni che sono state denunciate le morti per avvelenamento di diversi cani e gatti uccisi con il diserbante ad Aritzo, sede del turismo montano della provincia di Nuoro.

Per aiutare a individuare il responsabile o i responsabili della strage interviene l'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente - aidaa- che ha posto una taglia di 6.000 sulla testa dei responsabili della strage, taglia che verrà pagata a chi aiuterà a individuare, denunciare far condannare il via definitiva con la propria testimonianza i responsabili di questa strage.

Vedi su Sardegna Oggi









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie