sardanews

Dieci milioni per la Sulcitana, appello al Governo: “Sfruttate il decreto Genova”

Dieci milioni per la Sulcitana, appello al Governo: “Sfruttate il decreto Genova”

Un emendamento urgente da inserire all’interno del “Decreto Genova” – sulla ricostruzione del ponte Morandi – per il ripristino della viabilità della strada statale 195 e del ponte inghiottito della furia dell’acqua. E’ la proposta del deputato di Forza Italia Pietro Pittalis per velocizzare l’iter per il rifacimento delle infrastrutture devastate dal nubifragio che ha colpito il sud Sardegna: <<Visti i danni prodotti dall’alluvione alla rete viaria del Cagliaritano è necessario un intervento urgente per il rifacimento delle infrastrutture di collegamento – rimarca il parlamentare degli azzurri – Auspichiamo che il Governo possa modificare il testo del decreto con l’inserimento della Sulcitana tra le opere prioritarie>>.

Ed ecco il testo: “Al fine di consentire la più rapida ricostruzione del ponte sul rio Santa Lucia lungo la statale 195 che parte da Cagliari, e collega i comuni di Capoterra e Pula, crollato dopo l’alluvione del 10 ottobre scorso, e per consentire il conseguente ripristino della relativa viabilità, sono stanziati a favore della regione Sardegna e degli enti locali interessati, quale contributo statale, dieci milioni di euro per il 2018”.

Considerato il calendario dei lavori della Camera dei Deputati si potrebbe, se ci fosse la volontà politica, intervenire sull’emergenza della Costa sulcitana, di Cagliari e degli altri territori del Sud Sardegna attraverso il Decreto Genova e adottare, a valere sulla Legge di stabilità che approveremo entro dicembre prossimo, un piano straordinario per la manutenzione e messa in sicurezza del territorio sardo con lo stanziamento di risorse specifiche. Dichiara Romina Mura Deputata del Partito democratico.

‘Con un emendamento al Decreto Genova chiediamo al Governo la destinazione di 10 milioni di euro per i territori sardi e calabresi colpiti dagli eventi alluvionali di Ottobre in modo che siano ripristinati i manufatti stradali, risarcite le attività produttive coinvolte, risarciti i proprietari delle unità immobiliari danneggiate e attuati tutti gli interventi di messa in sicurezza a tutela dei cittadini e dei loro beni.

Attraverso una interrogazione urgente chiedo poi  al Ministro di velocizzare gli interventi di riassetto idrogeologico già previsti dal Governo precedente per la Sardegna, di predisporre un piano straordinario di manutenzione e messa in sicurezza dei territori sardi maggiormente a rischio sulla base delle indicazioni dei Sindaci e della Regione Sardegna’. Conclude la Deputata dem.

 

L'articolo Dieci milioni per la Sulcitana, appello al Governo: “Sfruttate il decreto Genova” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie