sardanews

Poliziotto aggredito da un detenuto in ospedale: “Serve un reparto di medicina protetta”

Poliziotto aggredito da un detenuto in ospedale: “Serve un reparto di medicina protetta”

“Aggressione contro i Poliziotti Penitenziari all’interno del Reparto di psichiatria dell’ospedale di Cagliari.”

A dichiararlo è il Segretario Generale Aggiunto dell’O.S.A.P.P – Domenico Nicotra – che rende nota l’ennesima criticità subita dalla Polizia Penitenziaria da parte di un detenuto italiano, con problemi mentali, ricoverato e piantonato dal personale di Polizia Penitenziaria del Nucleo T.P. di Cagliari.

“Non si capisce, conclude Nicotra, il perché si debba ancora ricorrere ai Piantonamenti in corsie d’ospedale quando con l’allestimento di un reparto di medicina protetta la sicurezza sarebbe sicuramente maggiormente soddisfatta e probabilmente si ridurrebbero drasticamente anche le aggressioni.”

L'articolo Poliziotto aggredito da un detenuto in ospedale: “Serve un reparto di medicina protetta” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie