sardanews

Ciclovia della Sardegna: la Regione chiama l´Arst

All´Arst l´incarico di predisporre il progetto di fattibilità per poter accedere alla ripartizione dei fondi nazionali

Ciclovia della Sardegna: la Regione chiama l´Arst

CAGLIARI - Sarà l’Arst a predisporre il progetto di fattibilità tecnica ed economica della rete “Ciclovia della Sardegna”. Lo ha deciso martedì la Giunta regionale, con uno stanziamento di 1,2milioni di euro, su proposta dell’assessore dei Lavori pubblici Edoardo Balzarini.

«I tempi sono stretti – spiega l’assessore – perché con un atto aggiuntivo rispetto al protocollo d’intesa già firmato, il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha richiesto l’impegno a trasmettere il progetto di fattibilità e l’individuazione dei lotti prioritari entro il 31 dicembre 2019». Il protocollo d’intesa, firmato il 9 agosto 2017, prevede la progettazione e realizzazione della Ciclovia della Sardegna nel Sistema nazionale delle ciclovie turistiche, per la quale la Regione autonoma della Sardegna ha chiesto un finanziamento pari a 110milioni di euro.

La Ciclovia della Sardegna si inserisce nella rete regionale degli itinerari ciclabili, il cui tracciato è stato pianificato proprio dall'Arst. «Tenendo conto degli itinerari già attualmente in fase di progettazione a cura dell’Arst – chiosa il titolare dei Lavori pubblici – è opportuno procedere speditamente per rispettare i tempi imposti dal Ministero e poter così accedere alla ripartizione dei fondi nazionali».

Nella foto: l'assessore regionale Edoardo Balzarini

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie