sardanews

Abusi su 14enne,arrestato istruttore sub

© ANSA
Abusi su 14enne,arrestato istruttore sub

È stato arrestato e si trova ora ai domiciliari Francesco Carrara, l'istruttore subacqueo di 53 anni di Pula, sulla costa sud ovest della Sardegna, accusato nei giorni scorsi da un turista francese di aver abusato della figlia 14enne durante una immersione. All'uomo viene contestato il reato di violenza sessuale. Ad inchiodarlo c'è una registrazione video, consegnata dal francese ai carabinieri.

L'episodio risale al 31 luglio scorso. La ragazzina aveva deciso di fare un'immersione con l'istruttore nello specchio di mare di fronte a Cala Verde. Mentre erano sott'acqua l'uomo l'avrebbe avvicinata riuscendo ad approfittare di lei. Tutta la scena è ripresa da una telecamera che il genitore della 14enne le aveva consegnato prima dell'immersione. Tornata in spiaggia, la minorenne ha raccontato tutto al padre che il giorno dopo si è presentato dai carabinieri per denunciare il fatto, consegnando anche il video. Tutto è stato inoltrato al Gip del Tribunale di Cagliari che ha così firmato l'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, poi eseguita dai militari del capoluogo.   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie