Ci saranno anche due algheresi candidati consiglieri per il Movimento 5 Stelle alle prossime Regionali. Si tratta di Roberto Ferrara, attuale consigliere comunale, e Nadia De Santis, che alle Regionarie online hanno raccolto rispettivamente 66 e 65 voti. Entrambi saranno presenti nella circoscrizione di Sassari. I due algheresi sono stati preceduti nelle preferenze da Desirè Manca (124 preferenze, la candidata più votata nell’Isola), Roberto Giovanni Cappuccinelli (110) e Sebastiano Costantino Simone Sassu (72).

Il candidato presidente, invece, è Mario Puddu, ex sindaco di Assemini e attuale coordinatore regionale. Puddu ha raccolto 981 preferenze sui 1804 totaali. Alle sue spalle Luca Piras (464 preferenze), l’algherese Marina Rita Monagheddu (285) e Anna Salis (74).

Intanto Andrea Mura, il deputato – velista finito al centro delle polemiche per le accuse di assenteismo ed espulso dal Movimento, ha deciso di dimettersi. In una lettera inviata al presidente della Camera, Roberto Fico, lo skipper afferma di aver “portato avanti il mandato di parlamentare con la massima serietà e nel pieno rispetto delle istituzioni repubblicane”.

“In totale – aggiunge – sono mancato a 7 sedute, per impegni sul territorio o per una breve malattia”. Nonostante questo, afferma ancora, “sono stato oggetto di un linciaggio mediatico senza precedenti, di accuse ignominiose basate su fatti inesistenti, su affermazioni da me mai pronunciate, che nessuno ha mai voluto verificare. Ho subito dei danni enormi e agirò in tutte le sedi per difendere la mia reputazione”. Quindi l’accusa al Movimento 5 Stelle: “Sono stato espulso dal mio gruppo parlamentare senza essere nemmeno convocato, senza poter replicare alle accuse infamanti che mi sono state rivolte”.

Vedi su Algheroeco






Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie