sardanews

Truffa ad Alghero: doppia denuncia

Gli agenti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 48enne ed una 45enne, entrambi siciliani e già noti alle Forze dell´ordine

Truffa ad Alghero: doppia denuncia

ALGHERO – Gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Alghero hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 48enne ed una 45enne, entrambi siciliani e già noti alle Forze dell'ordine. I due sono stati smascherati grazie all’attività svolta dai poliziotti che, sulla base della denuncia di una delle vittime, li hanno prontamente individuati.

La tecnica collaudata, era quella di far credere alla vittima che era stata poco prima responsabile di un incidente. Presumibilmente, i due riuscivano a colpire l’auto della vittima, simulando un contatto. Poi, una volta raggiunto, facevano notare un segno sulla carrozzeria e, con fare arrogante e deciso, chiedevano un risarcimento di 50euro, per sistemare uno specchietto retrovisore infranto verosimilmente nel sinistro.

L'81enne vittima, nonostante non avesse notato nessuna macchina sul tratto di strada percorso, anche per timore della propria incolumità, convinto di essere responsabile del danneggiamento, provvedeva a pagare la somma richiesta. Solo dopo si accorgeva che il segno presente sul proprio veicolo veniva cancellato con il semplice passaggio delle dita e pertanto si rendeva conto di essere stato raggirato.

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie