sardanews

«Piazza del Teatro un grande salone»

Una grande mostra nel chiostro di San Francesco, il concerto con l´Orchestra Filarmonica della Sardegna e gli allestimenti della Piazza Teatro col coinvolgimento dei ristoratori. Le parole di Chiara Murru

ALGHERO - In occasione delle celebrazioni dell’anno Rossiniano ad Alghero il primo settembre in Piazza del Teatro una serata esclusiva all’insegna della musica, della cucina e del teatro. Con la preziosa collaborazione dei ristoranti Al Bisbe e Janas e della birreria artigianale Il Tocco del Prete, la Piazza si trasformerà in un grande salone delle feste.

Grandi tavole imbandite, un menù ispirato a Rossini e al suo grande amore per la cucina, la musica che dal Teatro si diffonde per tutta la piazza, l’arrivo di Ignazio Chessa de Lo Teatrì col suo “Rossini, Rossini”. Un attore (Pulina) racconta alcuni aneddoti su Rossini, parla di una misteriosa “Bella di Alghero” e di cosa avrebbe amato Rossini se fosse passato nella città catalana di Sardegna.

La serata si conclude con una versione “panica” della musica Rossiniana eseguita dal vivo da alcuni degli artisti-musicisti del Circo Paniko, che il primo settembre inaugurano il Mamatita Festival 2018, con la direzione di Chiara Murru (Spazio T).

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie