sardanews

Per l'Hotel dei Pini la Certificazione di Qualità per i servizi balneari

Con una cerimonia, ovviamente vista mare, ieri mattina la direzione e lo staff dell’Hotel dei Pini hanno ricevuto la Certificazione ISO 13009 che attesta la qualità e la conformità dei servizi balneari. Il dott. Sandro Sau dell’ente certificatore CerSIST ha consegnato la targa in italiano e inglese da apporre nell’area balneare e nello spazio piscina per comunicare il lavoro che quotidianamente la struttura porta avanti. L’Hotel dei Pini è il primo operatore turistico nell’isola a ricevere la Certificazione ISO 13009 e tra i primi in Italia.

“Una certificazione che racconta un percorso fatto negli anni – spiega il dottor Sau che ha certificato la struttura – e che si sviluppa in un lavoro di pianificazione, gestione e monitoraggio del servizio offerto. Noi verifichiamo che il regolamento del processo produttivo sia conforme alla normativa internazionale”. Con la concessione dell’area balneare dell’hotel rinnovata nel 2000 fino al 2020 la direzione dell’Hotel dei Pini ha scelto di gestire la spiaggia e la piscina con uno sguardo attento all’ambiente e alla tutela del paesaggio.

“Il percorso verso la certificazione – sottolinea la direzione dell’Hotel – è avvenuta non per obblighi di legge ma ai fini di un miglioramento costante nei servizi offerti al cliente, un valore aggiunto che già ci contraddistingue. Il manuale di applicabilità dei requisiti – proseguono – ha coinvolto tutti i settori e le diverse figure che operano nell’ambito balneare: dalla sicurezza, all’analisi delle acque, ai piani di emergenza, al rapporto con l’utenza”.

“L’obiettivo per l’isola – auspica il dottor Sau – è che sempre più operatori si certifichino ISO 13009 ai fini di una più competitiva qualità dei servizi. Al momento il maggior numero di operatori balneari certificati in Italia sono in Puglia e qualcuno in Campania”.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie