sardanews

Concerti: Toquinho a Cagliari

Venerdì sera, l´Exma-Exhibiting and moving arts di Cagliari ospiterà in esclusiva il concerto del cantante brasiliano, che proporrà al pubblico cinquant´anni di successi. Con lui, Greta Panettieri alla voce, Itaiguara Brandão al basso e Mauricio Zottarelli alla batteria

Concerti: Toquinho a Cagliari

CAGLIARI - Imperdibile appuntamento, giovedì 2 agosto, alle 21, all’Exma di Cagliari, per gli amanti della musica brasiliana. Dopo una lunghissima assenza, torna in Sardegna, per una data unica firmata BFlat, il grande Toquinho, tra i maestri assoluti della Bossa nova. Un progetto artistico, che è soprattutto un omaggio alla musica brasiliana ed un tributo a tutti quei grandi amici con cui Toquinho ha condiviso tanta musica e tanta poesia.

La “saudade” di Tom Jobim, che quest’anno avrebbe compiuto novant'anni, e del suo grande amico e collaboratore Vinicius de Moraes, di Baden Powell, Carlos Lyra, Chico Buarque, Menescal e tanti altri, si trasforma sul palco in uno spettacolo di grande fascino. Il concerto entra direttamente in quell’anima poetica della Bossa nova e nella magia inconfondibile degli Afro Sambas, ripercorrendo tutti i brani che hanno fatto innamorare il pubblico in tutto il mondo. Milioni di appassionati hanno dentro il cuore le melodie di “La voglia e la pazzia, l’incoscienza e l’allegria”, “Senza paura”, “Samba della benedizione”, “Samba per Vinicius” ed “Aquarello”, solo per citare alcune delle canzoni legate alla carriera di grandi successi dell’artista.

Toquinho, oppure “Toco”, come amava chiamarlo Vinicius de Moraes, con la sua voce calda e quel tocco delicato sulla chitarra è l’espressione più pura e veritiera della forza e della storia musicale del Brasile. Come diceva Vinicius de Moraes: “La vita, amico, è l’arte dell’incontro”.

Nella foto: Toquinho

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie