“Fine di una storia di accoglienza e solidarietà che va avanti da 50 anni che ha ospitato migliaia di anziani del territorio. La furia distruttrice di questa amministrazione non risparmia alcun settore della città e, a fine mandato, riesce nell’impresa in cui nessuno era mai riuscito prima. La chiusura definitiva della storica Casa di Riposo di Alghero”. Così in una nota Michele Pais, consigliere comunale della Lega Salvini.

“Ieri in Consiglio comunale, a seguito di una mia interrogazione orale in merito alla situazione del CRA, il Sindaco ha candidamente affermato che non riaprirà più. Una notizia “grave” giustificata, o meglio, compensata, a suo dire, dalla richiesta alla regione di un finanziamento di 5 milioni di euro per la costruzione di un nuovo CRA in altra zona. In che tempi e dove, non è dato saperlo. Naturalmente si tratta di una delle tante  vane promesse a cui ci ha abituato il Sindaco di Alghero, posto che non verrà realizzato alcun nuovo CRA al pari del nuovo ospedale della cui costruzione parla (e basta) da diversi lustri, prima come Consigliere comunale e poi come Sindaco. Stessa sorte capiterà per il nuovo CRA. L’effetto immediato, intanto, è la chiusura definitiva del centro di calabona che per quasi 50 anni ha offerto accoglienza agli anziani meno fortunati. Questa amministrazione – prosegue il consigliere – verrà ricordata come la più chiacchierona e quella che ha chiuso più servizi in assoluto. Ma certamente la chiusura del CRA di Alghero è quella più pesante dal punto di vista etico”.

“Ieri, peraltro, in occasione dell’approvazione di una variazione di bilancio, ben l’amministrazione avrebbe potuto destinare il milione di euro di avanzo di amministrazione, o parte di esso, in interventi di messa in sicurezza e per consentire il rientro degli anziani. Non l’hanno fatto e questo dice tutto. Una scelta ormai assunta tutta in danno della Citta e dei suoi anziani. Noi della LEGA seguiremo la vicenda e non faremo calare l’attenzione su questa assurda e tragica vicenda” – conclude Pais

Vedi su Algheroeco






Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie