Emanuele Manca e Riccardo Cozzula sono stati ricevuti ieri, a Palazzo Ducale, dal sindaco di Sassari Nicola Sanna e dall´assessore comunale alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport Alba Canu

Sanna incontra i coordinatori regionali arbitri

SASSARI - Sono diventati qualche giorno fa coordinatori regionali degli arbitri di pallamano. Emanuele Manca e Riccardo Cozzula sono stati ricevuti ieri (lunedì), a Palazzo Ducale, dal sindaco di Sassari Nicola Sanna e dall'assessore comunale alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport Alba Canu.

La nomina, istituita per la prima volta in Sardegna, prevede il coordinamento e la gestione di tutti gli arbitri sardi con l'obiettivo di far crescere il movimento arbitri. «Non solo un decentramento della gestione, che prima dipendeva da Roma, a favore della Sardegna – ha commentato Canu – ma anche un riconoscimento per Sassari, perché la nostra città diviene sede del coordinamento».

«Il percorso di Manca e Cozzula, che hanno cominciato come giocatori per poi diventare arbitri, a livello regionale e nazionale, e infine coordinatori, non può che essere di stimolo per tanti giovani – ha sottolineato Sanna - perché la passione per lo sport si può vivere in maniera differente in tanti momenti della vita».

Nella foto: un momento dell'incontro

Commenti

Vedi su Alguer.it








Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie