sardanews

LA MADDALENA, Il caso della camera iperbarica dell’ospedale Merlo arriva in Parlamento

LA MADDALENA, Il caso della camera iperbarica dell’ospedale Merlo arriva in Parlamento

LA MADDALENA, Il caso della camera iperbarica dell’ospedale Merlo arriva in Parlamento Nel 2012, la camera iperbarica per l’ospedale Paolo Merlo di La Maddalena era costata 700mila euro. Attesa da anni, per colmare una lacuna della struttura sanitaria, però, ad oggi, lo strumento non avrebbe mai conosciuto la piena attività.

Raccogliendo le proteste di tanti cittadini, non solo sardi, il deputato di Fratelli d’Italia, Salvatore Deidda, insieme al capogruppo Francesco Lollobrigida, ha presentato un’interrogazione al Ministro per chiedere l’intervento del Governo: “Non capisco come un servizio fondamentale come la camera iperbarica possa essere chiuso per assenza e penuria di medici anestesisti. Bisogna garantire il diritto alla sanità”.

“La Maddalena viva una doppia condizione di insularità”, ha spiegato Deidda, che ha anche ricordato quanto accaduto ad uno sfortunato turista romano, che, lo scorso anno, era stato costretto al ricovero a Cagliari in ambulanza, visto che il troppo vento impediva l’uso dell’elicottero.

L’iniziativa, sostenuta anche da Gigi Carbini, commissario FdI della Gallura, arriverà anche in Consiglio regionale con un’interrogazione di Paolo Truzzu(red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie