sardanews

Cagliari, avvelenato nell’area cani di Genneruxi: “Chiudetela e ripulitela”

Cagliari, avvelenato nell’area cani di Genneruxi: “Chiudetela e ripulitela”

“Un amico ieri ha portato il suo cane nell’area cani grande di Genneruxi , ma dopo un’ora ha iniziato a perdere sangue dal tartufo ed è stato portato d’urgenza dal veterinario in preda alle convulsioni che si sono presentate poco dopo.” A raccontare il brutto episodio avvenuto in una zona dove i quattro zampe dovrebbero essere al sicuro è Alessio M. per la rubrica l’angolo dei lettori.

“All’interno del tartufo – spiega -sono stati trovati dei corpi estranei di colore bianco e blu. Il veterinario ha detto che si tratta di veleno, topicida o lumachicida, in granuli. Il cane fortunatamente è fuori pericolo grazie all’intervento tempestivo”.

Momenti di paura quindi per il cane che miracolosamente è stato salvato in tempo.

“Ho segnalato l’episodio anche al sindaco chiedendo che vengano chiuse entrambe le aree temporaneamente, di ispezionarle e ripulirle. Servono maggiori controlli”. Questa volta è andata bene, la prossima non si sa.

L'articolo Cagliari, avvelenato nell’area cani di Genneruxi: “Chiudetela e ripulitela” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie