sardanews

Rifiuti: entro 2020 a Cagliari Tari -30%

© ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 27 LUG - Entro il 2020 Cagliari sarà una delle città capoluogo di Regione con la Tari (tassa sui rifiuti) più bassa. "Nel 2019 si arriverà a una diminuzione del 25%, del 30% entro il 2020", ha spiegato il sindaco Massimo Zedda che con l'assessora alle Politiche per il decoro urbano, Claudia Medda, ha presentato l'avvio della quarta fase del servizio di raccolta porta a porta in città. La riduzione della tassa va di pari passo con l'incremento della raccolta differenziata.    "Sull'abbattimento dei costi incideranno le minori sanzioni che la Regione ha commutato sinora al Comune per il mancato raggiungimento della differenziata - ha aggiunto Medda - e in particolare il fatto che sempre meno ricorreremo allo smaltimento all'inceneritore visto che noi spendiamo 13 milioni di euro all'anno per incenerire i rifiuti". Sino a due mesi fa gli indifferenziati erano al 70%, "arrivando al 50% della differenziata saremo in grado di risparmiare almeno due milioni".    Attualmente il livello di raccolta differenziata si attesta al 42%, registrando un +12% rispetto all'avvio del servizio porta a porta scattato con la prima fase il 9 aprile del 2018.(ANSA).   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie