sardanews

la Catalana resta in serie B

La doppia vittoria sulla Lazio (14-0 in Gara1 ed 8-4 in Gara2), nel match valido per il girone D del campionato nazionale, vale la salvezza con tre giornata d´anticipo per la compagine algherese

la Catalana resta in serie B

ALGHERO - Obiettivo stagionale raggiunto con tre giornate di anticipo: la Catalana Alghero resterà nel campionato nazionale di serie B anche nel 2019. Nel duplice incontro disputatosi ad Alghero, i biancoblu hanno superato agevolmente la Lazio con il punteggio di 14-0 in Gara1 ed 8-4 in Gara2. Laziali, ancorati all’ultimo posto in classifica del girone D, che dovranno lottare con il Montefiascone per evitare la retrocessione in C.

Nel primo incontro, i tre inning iniziali sono stati segnati da un sostanziale equilibrio, con entrambe le formazioni inconcludenti dal punto di vista delle marcature. Alla quarta ripresa, sono stati i locali a segnare il punto del vantaggio con Meloni, grazie alla volata di sacrificio in zona foul di Salaris. Il big-inning per la Catalana è stato invece il quinto, quando gli algheresi hanno portato a casa nove punti, complice un vistoso calo del lanciatore Colonna, sostituito da Marchetti, e la perfetta lettura nel box di battuta della compagine locale. Miglior battitori Adelmi (con 3valide), Zidda e Schoch con 2, ma il vero protagonista della partita è stato ancora una volta il lanciatore italo-venezuelano Leonardo D’Amico che, lanciando per tutta la durata dell’incontro (conclusosi al settimo inning per manifesta superiorità), ha totalizzato il record di 10strike-out e nessuna base su ball, conquistando anche il 100esimo k della stagione, con altre sei partite da disputare.

In Gara2, è stato scelto come pitcher partente Yovany D’Amico, più volte schierato come closer, che non ha fatto mancare lo spettacolo sul monte di lancio, nonostante il caldo e l’aria pesante sul diamante di Via Emilia. L’ex nazionale italiano ha messo in difficoltà gli avversari con la velocità dei suoi lanci e, in 9inning, ha confezionato 11strike-out. La partita si è posta subito a favore degli algheresi, che al terzo inning conducevano saldamente per 5-1. In attacco, da registrare il 4 su 4 di Henry Brito, che nella sua ultima partita stagionale, con un’impeccabile prestazione individuale, ha salutato i compagni di squadra al termine dell’avventura algherese. In fase offensiva, bene anche Angioni, Adelmi, Cugia e Cannas, con 2valide a testa. Ora, la meritata pausa di agosto sarà utile per iniziare a pensare alla prossima stagione, senza perdere di vista il proseguo del campionato, che ripartirà a settembre con il doppio incontro di domenica 2, sul campo “G.Porroni” di Montefiascone.

Classifica: Lupi Roma (21vinte/7perse) 750; Fiorentina (18/9) 667; Red Jack (16/9) 640; A's Latina (15/9) 625; Catalana Alghero (13/12) 520; Cali Roma sprint 24 (10/15) 400; Livorno 1948 (11/17) 393; Wiplanet Montefiascone (6/18) 250;.Lazio bsl 1949 (6/20) 231.

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie