sardanews

POLITICHE SOCIALI, Reddito di inclusione sociale: caos nei Comuni. Allungare termini per la presentazione

POLITICHE SOCIALI, Reddito di inclusione sociale: caos nei Comuni. Allungare termini per la presentazione

POLITICHE SOCIALI, Reddito di inclusione sociale: caos nei Comuni. Allungare termini per la presentazione In vista della scadenza per la presentazione delle domande per il Reddito di inclusione sociale (Reis) si profila il rischio che il sistema si scopra inadeguato e tagli fuori parte dei richiedenti.

La Giunta regionale, con una delibera approvata a giugno, ha emanato le linee guida per l’accesso al sostegno economico, aggravando però le procedure per gli uffici comunali impegnati nel servizio sociale: “Non si semplifica, ma si produce burocrazia con un processo macchinoso  e non lineare – ha evidenziato il capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale, Gianluigi Rubiu, che ha presentato un’interrogazione urgente all’assessore regionale delle Politiche sociali, Luigi Arru I servizi sociali inglobati nei diversi Comuni isolani, già appesantiti da altri compiti, non riescono a fronteggiare i casi di povertà sempre più numerosi, con un contrasto tra le diverse misure che porterebbe alla continua revisione delle graduatorie”.

Un primo accoglimento delle istanze è stato recepito con l’estensione dei tempi di chiusura per le pratiche al prossimo 17 settembre: “Un intervallo non sufficiente a concludere la procedura, per questo si chiede che la Regione sposti ulteriormente i termini almeno sino al 31 ottobre. Troppe inconvenienti infatti frenano l’attività degli uffici comunali, con ricadute negative sulle fasce deboli della popolazione”. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie