sardanews

Appello per una ragazza di Assemini e momenti di paura: “Trovata addormentata sulla 130”

Appello per una ragazza di Assemini e momenti di paura: “Trovata addormentata sulla 130”

In tanti l’hanno notata, ieri, mentre era addormentata sul bordo della Statale 130, ad Assemini. Una donna, che sembra soffrire di problemi di salute, è stata poi messa in salvo. Si tratta di una situazione delicata, che finisce anche all’attenzione dell’amministrazione comunale asseminese. È Gigi Garau, consigliere Psd’Az, a lanciare un appello alla sindaca Sabrina Licheri.

“Oltre agli strumenti normativi formali ed oltre all’indifferenza generale, esiste un codice umanitario che vale anche per coloro che annegano al di fuori del mare. Faccio un appello alla sindaca di Assemini affinché intraprenda tutte le iniziative possibili in modo da mettere in sicurezza la vita di questa persona. Un segno di civiltà dei nostri tempi, sarebbe anche quello di ridare dignità a chi ha smarrito la bussola della vita”.

L'articolo Appello per una ragazza di Assemini e momenti di paura: “Trovata addormentata sulla 130” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie