sardanews

L’Aou è in attesa di nuovi medici - Cronaca

L’Aou è in attesa di nuovi medici - Cronaca
SASSARI. Il pronto soccorso nel periodo estivo annaspa, e l’Aou prova a correre ai ripari: «Una selezione per mobilità di medici di medicina d’urgenza che ha portato alla pubblicazione di una graduatoria dalla quale sarà possibile chiamare due professionisti».L’Aou vuole incrementare il numero dei medici in forza nella struttura di viale Italia. «I tempi per il loro ingresso potrebbero non essere celeri – spiega il direttore sanitario Nicolò Orrù – Infatti, l’azienda di provenienza ha tre mesi di tempo per concedere loro il nulla osta al trasferimento». Il problema è che l’Aou conosceva perfettamente sia la sofferenza di organico, e sia i tempi burocratici per lo spostamento del personale. E un’occhiata al calendario, e all’estate in arrivo, poteva far sì che i tempi si accelerassero per il potenziamento delle forze in campo. Infatti, come da copione, si è registrato un incremento degli accessi al pronto soccorso: «Per questo motivo – prosegue Nicolò Orrù – in accordo con le Assl, abbiamo chiesto al 118 l’invio alla nostra struttura dei casi considerati di maggiore gravità. Le patologie meno gravi, come quelle di tipo internistico, verrebbero portate negli altri ospedali del territorio». A quanto pare i medici in turno, tra le ferie estive, sono due, per una mole di accessi insostenibile. Purtroppo l’Aou non ha fornito informazioni sul numero di medici e di infermieri attualmente in organico al Pronto Soccorso. Invece l’azienda fa sapere di voler intervenire anche sul versante del personale infermieristico. «Stiamo chiamando da graduatorie esistenti – precisa il direttore sanitario – ma non sempre otteniamo risposte o, ancora, alcuni sono in forza in altre aziende e devono attendere i tempi necessari per il nulla osta al trasferimento». Nessuna novità, invece, sulla carenza di barelle. Questo fa sì che da inizio luglio diverse ambulanze restino parcheggiate per ore in ostaggio del pronto soccorso in attesa che i pazienti vengano sbarellati.

vedi su La Nuova Sardegna









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie