sardanews

Solo 4 Giunte con equilibrio di genere

© ANSA

(ANSA) - CAGLIARI, 20 LUG - Sono solo quattro, Assemini, Decimomannu, Jerzu e Senorbì, i Comuni sardi virtuosi tra i dodici con più di tremila abitanti che dopo le amministrative del 10 giugno hanno rispettato l'obbligo di formare Giunte nel rispetto della norma sul riequilibrio di genere. Inadempienti, invece, i Comuni di Iglesias, Macomer, Oliena, Cabras, Budoni, Maracalagonis e Teulada. Lo fa notare la consigliera regionale di Parità, Maria Tiziana Putzolu, ricordando come la "legge Delrio in proposito è chiarissima: nelle Giunte dei Comuni con popolazione superiore a tremila abitanti, nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40 per cento, con arrotondamento aritmetico". Putzolu sottolinea che non si tratta di una questione meramente formale: "È importante che la pubblica amministrazione rispetti la normativa perché - spiega - una Giunta comunale formata da uomini e donne in maniera bilanciata rispecchia la composizione della società".   

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie