L’ATS Sardegna – ASSL Sassari fa sapere che nei giorni scorsi è stata attivata una revisione del sistema di accesso alle visite preoperatorie per l’intervento di cataratta.  In seguito alla riunione tra la Direzione d’area e l’Unità operativa di oculistica dell’ospedale Marino di Alghero è stato deciso che a partire da questa settimana tutte le visite preoperatorie effettuate il sabato mattina saranno prenotatili attraverso il sistema Cup. Per accedere alla prestazione è necessario essere in possesso di una diagnosi dell’oculista con l’indicazione all’intervento.

Le visite preoperatorie programmate il sabato mattina consentono al personale medico e infermieristico dell’Unità operativa di valutare il quadro clinico del paziente, l’esposizione del bulbo oculare, le condizioni generali, la stadiazione della cataratta, il margine di recupero e gli altri elementi necessari per un giudizio definitivo. Ed è proprio grazie a queste visite che è possibile stabilire la priorità clinica e la tempistica operatoria.

La decisione è stata assunta con l’intento di uniformare i servizi sanitari offerti ai cittadini e di vincolare le prestazioni al sistema Cup così da garantire ai pazienti una maggiore equità nell’accesso al sistema sanitario. L’ATS Sardegna – ASSL Sassari informa inoltre che, per facilitare al meglio la transizione tra il vecchio e il nuovo modello di accesso alla prestazione, per le prossime tre settimane sarà possibile usufruire del servizio anche con le modalità precedenti.

Vedi su Algheroeco








Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie