Assemini, bloccati i sussidi per i malati psichici: lacrime e disperazione fuori dal Comune

di Valeria Putzolu

Scene di sconforto ieri mattina fuori dal comune di Assemini. Rabbia, lacrime e disperazione da parte di alcune persone che hanno appreso che i finanziamenti della Legge Regionale 20/1997, che prevedono la concessione di un sussidio economico  a favore di persone affette da disturbi  psichici, sono stati al momento bloccati dalla Regione. In Comune sono riusciti a provvedere al pagamento di sessanta pratiche, dopodiché i fondi sono stati sospesi per poter adempiere a progetti maggiori.

Si prospetta che la ripresa dei pagamenti potrebbe avvenire anche a fine anno. Per maggiori informazioni, riguardo lo sblocco dei sussidi, gli interessati possono contattare gli uffici dei servizi sociali di tanto in tanto. Questo finanziamento, destinatario ai cittadini residenti in Sardegna che sono affetti da disturbi mentali aventi carattere invalidante e che si trovano in precarie condizioni economiche, rappresentano un aiuto molto importante per migliaia di beneficiari in tutta l’Isola.

 

L'articolo Assemini, bloccati i sussidi per i malati psichici: lacrime e disperazione fuori dal Comune proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine






Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie