OLBIA, Domani inaugurazione dell’elisoccorso. Fratelli d’Italia: “Mentre inaugurano, mancano le ambulanze”

OLBIA, Domani inaugurazione dell’elisoccorso. Fratelli d’Italia: “Mentre inaugurano, mancano le ambulanze” Domani, alle 11, nell’aeroporto Costa Smeralda di Olbia, si terrà la cerimonia di inaugurazione del servizio regionale di elisoccorso. Saranno presenti anche il presidente Pigliaru, l’assessore regionale della Sanità, Luigi Arru.

“La Regione inaugura in pompa magna l’elisoccorso a Olbia, ma nel sud Sardegna mancano le ambulanze medicalizzate”, hanno commentato i consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Paolo Truzzu e Gianni Lampis“Le ambulanze medicalizzate pubbliche che operano nel sud dell’Isola sono continuamente in riparazione. Il servizio sanitario regionale è costretto a chiedere mezzi ai volontari, pagare l’affitto degli stessi e costringere il proprio personale medico a operare su questi”.

“Qualunque siano le ragioni di questi continui stop il problema non vede soluzione da mesi – hanno sottolineato – Perché se le ambulanze sono vecchie e sgangherate non se ne acquistano nuove? Perché si devono pagare continue riparazioni e perché si deve ricorrere sistematicamente al costoso affitto dei mezzi dei volontari?”

“Si è speso tanto per l’elisoccorso, malgrado sia carente e lasci ampie zone del sud dell’Isola scoperte la notte – hanno concluso Lampis e Truzzu Si è speso troppo e male e non si hanno più risorse per ammodernare il parco ambulanze che servono proprio nel sud Sardegna, sempre più dimenticato dall’Assessore della Sanità e dalla Asl unica di Sassari”. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia






Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie