sardanews

Cagliari, allarme per l’acqua potabile. Assl e Comune: “Valori rientrati nella norma”

Cagliari, allarme per l’acqua potabile. Assl e Comune: “Valori rientrati nella norma”

Il documento, riservato, è clamorosamente finito sui social, condiviso da tantissime persone. Oggetto: “Analisi acqua di rete non conformità parametri parte B all. I D.Lgs 31/01”. E poi, dopo la data, 27 giugno 2018, la comunicazione dell’Azienda tutela salute – costola dell’Assl – con il dipartimento di Prevenzione servizio igiene alimenti e nutrizione al Comune di Cagliari. In sintesi, in seguito al prelievo di un campione d’acqua in una fontanella cittadina, era emerso che un parametro – quello dei cloriti – era risultato non conforme. In tanti hanno scritto preoccupati alla redazione di Cagliari Online. Ma l’allarme – se di tale si può parlare – nei fatti era rientrato quasi subito. Dalla Assl, infatti, fanno sapere che “la lettera inviata è stata superata da un’altra lettera, datata 29 giugno 2018. Le analisi sono state rifatte e i valori emersi sono risultati giusti”. E una conferma, identica a quella della Assl, arriva anche dallo stesso Comune di Cagliari. Nessun pericolo, quindi, l’acqua che esce dai rubinetti in città si può tranquillamente bere.

L'articolo Cagliari, allarme per l’acqua potabile. Assl e Comune: “Valori rientrati nella norma” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie