sardanews

Il dramma di Anna, malata di Cagliari: “Costretta a curarmi a Genova pagando migliaia di euro”

Il dramma di Anna, malata di Cagliari: “Costretta a curarmi a Genova pagando migliaia di euro”

di Paolo Rapeanu

Anna Secchi, dopo anni trascorsi a lavorare nel settore dell’eliografia, sperava di potersi godere – in tutti i sensi – la pensione. Sia a livello anagrafico sia a livello economico. Ma così non è: sessantuno anni, è una delle tante malate sarde costretta a viaggiare, quasi interamente a sue spese, per potersi curare. Soffre di artrite psoriasica e vasculite, più l’aggiunta della fibromialgia. Il suo dramma inizia tre anni fa: “Hanno chiuso il reparto di Medicina 1 del San Giovanni di Dio, sono dovuta andare al Policlinico di Monserrato. Lì mi è stato detto che dovevano rivalutare la mia situazione clinica, cambiando la terapia che ho fatto per tanti anni e chi mi ha portato a riprendere in mano la mia vita”, dice la pensionata. “Mi sono ritrovata al punto di partenza, avendo bisogno della cosiddetta cura biologica sono costretta, ogni sei mesi, ad andare sino a Genova per avere il piano terapeutico. Spendo tremila euro l’anno solo di viaggio, soldi che la Regione non mi rende perché si tratta di ricovero extra regionale”. Più tutte le difficoltà nel dover raggiungere il capoluogo ligure: “Non ci sono quasi mai voli diretti. Una delle ultime volte sono rimasta bloccata causa neve e sono dovuta andare sino a Milano”. Spendendo altri danari.

Ma le altre cure proposte sono davvero inutili? “Sì, sono inaccettabili”, afferma, sicura, la Secchi. “Solo con quella terapia, dopo 25 anni, ero riuscita a provare cosa significa andare in remissione dalla patologia, come posso tornare indietro? Per l’artrite ho avuto difficoltà a camminare. Non si possono toccare le terapie che funzionano, dandone altre che non si sa dove porteranno. Le persone come me devono avere il pieno diritto a un piano terapeutico continuativo”.

L'articolo Il dramma di Anna, malata di Cagliari: “Costretta a curarmi a Genova pagando migliaia di euro” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie