sardanews

Artigianato e commercio: Commissione speciale al lavoro

Il parlamentino, che scadrà martedì 31 luglio, ha proceduto alla costituzione di due sottocommissioni, che avranno il compito di elaborare alcune proposte di intervento sui punti più importanti segnalati nel corso delle audizioni

Artigianato e commercio: Commissione speciale al lavoro

CAGLIARI – Procede a tappe forzate il lavoro della Commissione speciale sulla crisi dell’artigianato e del commercio per arrivare alla formulazione di una proposta di legge di rilancio del settore. Il parlamentino, che scadrà martedì 31 luglio, ha proceduto alla costituzione di due sottocommissioni, che avranno il compito di elaborare alcune proposte di intervento sui punti più importanti segnalati nel corso delle audizioni. La prima, formata dai consiglieri Raimondo Cacciotto (Pd), Eugenio Lai (Art1-Mdp) e Nanni Lancioni (Psd’Az), si occuperà di artigianato; la seconda, di cui fanno parte Francesco Agus (Campo progressista), Antonello Peru (Forza Italia), Piero Comandini (Pd) ed Antonio Gaia (Cps), concentrerà la sua attenzione sulle problematiche del commercio e della grande distribuzione. Invece, l’Ufficio di Presidenza si dedicherà alla parte generale ed a quella finanziaria.

Dalle audizioni delle scorse settimane con, le associazioni di categoria, i rappresentanti degli Enti locali, degli istituti di credito e dei sindacati, sono emersi sedici punti su cui si focalizzerà il lavoro delle sottocommissioni. Tra questi, la difficoltà di accesso al credito, l’eccessiva pressione fiscale e le lungaggini burocratiche sono stati unanimemente segnalati come i tre principali fattori che frenano la crescita. A questi, si aggiungono il dilagare dell’abusivismo, la inadeguatezza della legge sul commercio in vigore (vecchia di dodici anni), la necessità di un potenziamento della formazione professionale, gli ostacoli al passaggio generazionale, una normativa di settore povera di risorse ed in gran parte inattuata.

«Il nostro obiettivo è una legge contro la paura – ha detto il presidente della Commissione speciale Roberto Deriu (Pd) – abbiamo capito che il comparto, nel quale operano 70mila imprese e 350mila addetti, è fatto di gente coraggiosa che non teme di perdere la sfida contro il mercato, ma contro lo Stato. Commercio e artigianato sono due pezzi fondamentale della nostra economia. Serve una legge per dare loro la possibilità di affrontare senza paura il futuro».

Nella foto: Raimondo Cacciotto

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie