sardanews

inizio lavori entro il 2019. Presentato il progetto di adeguamento in Assessorato

Il progetto definitivo dei lavori di adeguamento dell'asse urbano e delle intersezioni della nuova strada statale 554 "Cagliaritana" è stato presentato dall'ANAS nel corso di una riunione tenutasi presso l'Assessorato regionale dei Lavori Pubblici, alla presenza dell'assessore, Edoardo Balzarini, e dei rappresentanti di tutti i Comuni interessati, Cagliari, Selargius, Monserrato, Quartucciu, Quartu Sant'Elena e della Città Metropolitana.

Il progetto è stato elaborato, a seguito dell'appalto espletato sul progetto preliminare, dalla ditta aggiudicataria, Astaldi S.p.A., che eseguirà, in particolare, i lavori del 1° lotto per un importo complessivo pari a 147 milioni di euro. L'importo totale dell'intervento dell'intera arteria, compreso il 2° lotto ed il collegamento, attraverso l'attuale nuova 554, con la strada statale 125, è pari a 420 milioni di euro, interamente finanziati con risorse FSC-Regione e del Contratto di Programma ANAS.

Il percorso da fare si presenta lungo e tortuoso. Entro il mese di luglio, il progetto verrà trasmesso al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Successivamente sarà convocata la Conferenza di Servizi ed avviata la procedura valutazione di impatto ambientale. La contrazione di tutti i tempi massimi previsti per le procedure di legge potrà consentire l'avvio dei lavori entro il 2019.

Vedi su Sardegna Oggi









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie