sardanews

CALCIO, Il rossoblu Aresti: “Non vedevo l’ora di tornare al Cagliari”

CALCIO, Il rossoblu Aresti: “Non vedevo l’ora di tornare al Cagliari”

CALCIO, Il rossoblu Aresti: “Non vedevo l’ora di tornare al Cagliari”

Simone Aresti (secondo da sinistra nella foto, scattata durante il recente ritiro di Aritzo) è ritornato al Cagliari dopo tante stagioni in giro per l’Italia. Il portiere di Carbonia è stato presentato alla stampa ieri pomeriggio alla Sardegna Arena.

Nostalgia. “Non vedevo l’ora di tornare qui, dal momento in cui nel 2007 andai via. Ho coltivato questo sogno anno dopo anno in ogni esperienza vissuta lontano da Cagliari, cercando di fare del mio meglio per riconquistare questa maglia. L’esordio in A che mi concesse Mister Giampaolo non mi fece dormire la notte… Giocare con questa maglia addosso è il sogno di ogni calciatore sardo. Non vedo l’ora di iniziare il campionato, giocare alla Sardegna Arena è uno stimolo importante“.

Modestia. “La qualità della squadra è notevole. Lavoro con Cragno e Rafael, cercando di rubare qualcosa del loro repertorio per imparare e provare a raggiungere il prima possibile il loro livello. Il lavoro che la società sta portando avanti in termini di settore giovanile è notevole, con pochi eguali in Italia“.

Curiosità. Simone Aresti può vantare due reti realizzate tra i professionisti con la casacca del Savona: avvenne durante il campionato di Lega Pro Seconda Divisione 2011-12. Da ricordare quello al volo contro il Renate, dopo essersi spinto in area avversaria nel tentativo di aiutare la squadra a raggiungere il pareggio.

La scheda.

Nome e cognome: Simone Aresti.

Luogo e data di nascita: Carbonia (CA), 15 marzo 1986.

Ruolo: portiere.

Altezza e peso: 190 cm, 72 kg.

Carriera: 2006-07 Cagliari, 2007-08 Pistoiese, 2008-09 Cagliari, 2009-10 Alghero, 2010-14 Savona, 2014-16 Pescara, 2016-17 Ternana, 2017-18 Olbia, 2018- Cagliari.

Fabio Ornano 

(admaioramedia.it)

 

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie