Cagliari, fiume d’acqua in piazza Giovanni XXIII: cittadini furiosi e rubinetti a secco

di Paolo Rapeanu

Terzo ko idrico a Cagliari nel giro di meno di tre giorni: dopo la maxi perdita a Genneruxi e quella in via Fleming, stavolta è il turno di piazza Giovanni XXIII. I tubi sono esplosi verso le otto del mattino, lasciando all’improvviso centinaia di cagliaritani senza un goccio d’acqua. Tutto un lato della piazza si è trasformato in un fiume, con le automobili costrette a rallentare per evitare di sbandare.

Il centralino di Abbanoa è stato tempestato di chiamate per segnalare l’emergenza. Sul posto, oltre agli operai della società idrica, anche quelli del servizio Cagliari Gestione Strade.

L'articolo Cagliari, fiume d’acqua in piazza Giovanni XXIII: cittadini furiosi e rubinetti a secco proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine








Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie