sardanews

Manifesto choc a Cagliari: “Sì agli attacchi ai fascisti, meglio se ci va di mezzo lo sbirro”

Manifesto choc a Cagliari: “Sì agli attacchi ai fascisti, meglio se ci va di mezzo lo sbirro”

Una festa in viale Sant’Ignazio in solidarietà per i tre anarchici accusati di aver messo una bomba contro una libreria di Casapound a Firenze. E manifesto choc che definisce “sbirro ficcanaso” l’artificiere della polizia ferito mentre cercava di disinnescare la bomba. Protesta il movimento sociale sardo.

La “serata benefit antifascista” è in programma venerdì 27 luglio in viale Sant’Ignazio. È “in solidarietà con Ghespe, Paska e Giovanni, accusati di tentato omicidio per l’attacco contro la libreria di Casapound “Il Bargello”, avvenuto a Firenze nella notte di Capodanno 2017. “Durante quest’azione”, si legge nel manifesto, “è rimasto ferito lo sbirro ficcanaso che cercava di disinnescare l’ordigno, lasciando sul posto una mano e un occhio. A noi non interessa sapere chi sia stato e continueremo a gioire ogniqualvolta qualcuno attacca i fascisti, meglio ancora se uno sbirro ci va di mezzo”. Dalle 22 in  poi, conclude il manifesto,  “musiconi e bar a pochissimo”.

“La Questura impedisca la manifestazione per festeggiare la mutilazione e l’accecamento di un poliziotto”, attacca Daniele Caruso, Segretario Regionale – Movimento Sociale Sardo – Destra Regionale, “Cagliari è stata tappezzata di volantini che promuovono un attentato e lo pubblicizzano come evento da ricordare e festeggiare, non trascurando il dettaglio della mutilazione e accecamento di un poliziotto.  Si tratta”, aggiunge, “di un’intollerabile episodio di apologia di reato (sanzionata dall’articolo 414 del Codice Penale).  È necessario che la Questura impedisca una palese radunata sediziosa e segnali immediatamente gli autori del volantino alla Procura. Non si può più tollerare che la città sia ostaggio di degeneri figuri simili. Siamo sicuri che le istituzioni faranno il proprio dovere, anche stavolta”.

L'articolo Manifesto choc a Cagliari: “Sì agli attacchi ai fascisti, meglio se ci va di mezzo lo sbirro” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie