sardanews

Baseball, un algherese al campionato europeo under 12

Grandissima soddisfazione in casa Tigri baseball per la partecipazione vittoriosa del 12enne talento algherese George Greane al campionato europeo 2018 con la nazionale italiana under 12. La manifestazione, svoltasi a Budapest dal 30 giugno all’ 8 luglio, ha visto la squadra azzurra capitanata dal manager Burato e dai coach Rosa Colombo, Bortolotti, Licciardi, Conti con il supporto del team manager Peronaci, sfoderare brillantezza in diamante e grande potenza in battuta, con un potenziale offensivo da fare invidia alle grandi squadre dei paesi latini. Oltre 145 i punti segnati e sette fuoricampo, senza dimenticare parco lanciatori veramente formidabile con 3 punti di pgl concessi in tutto il torneo, un vero record per la corazzata di Budapest.

Alla manifestazione ha preso parte attivamente il giovane atleta del progetto Alghero che con il morale alle stelle e senza un filo di voce ha descritto la sua emozione per la partecipazione al try out a Sassari e alle convocazioni ai vari raduni selettivi di Godo e successivamente di Buttrio, dove è stato chiamato a far parte dei 20 giocatori che sarebbero andati all’europeo under 12 a Budapest.

“Grande è stata l’emozione e incredulità quando abbiamo visto il nome George sul roster degli atleti convocati per la nazionale e ancora di più quando abbiamo letto che lui era tra i nove giocatori partenti al debutto della nazionale. Un sogno che diventa realtà, grazie all’ impegno di tutta la squadra algherese che ha sempre supportato il giovane atleta che quest’anno ha giocato in due campionati regionali con l’under 12 Tigri Vitaldent e l’under 15 tigri Floricoltura Dimarco – ha dichiarato Salvatore Cherchi, presidente della società tigri.

“Adesso speriamo che questa bella avventura di George sia di esempio e stimolo per tutti gli altri ragazzi della società e delle scuole che partecipano al progetto scolastico. Un ringraziamento doveroso va agli attuali allenatori Nanni, Antonio, Leonardo, Yovani e Henry per il lavoro fatto quest’anno, ma anche agli allenatori degli scorsi anni, in primis Orlando, Pablo, Luis, Bartolo, Manuel e Manuele e Nunzio. Un successo dedicato a tutti coloro che hanno creduto nei progetti della Società e soprattutto nel progetto Baseball Alghero” – conclude il presidente.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie