sardanews

Occupazione abusiva e mancata sicurezza: sequestrato stabilimento balneare a Solanas

Occupazione abusiva e mancata sicurezza: sequestrato stabilimento balneare a Solanas

Dopo una serie di  segnalazioni ed esposti su presunti abusi demaniali su uno stabilimento balneare in località su Portu, nel litorale di Solanas, la capitaneria di Porto di Cagliari e la polizia locale di Sinnai, hanno deciso di vederci chiaro. E’ così che hanno scoperto infatti che uno dei tanti stabilimenti presenti aveva una serie di gravi mancanze in materia di sicurezza balneare, secondo quanto invece previsto dalla vigente ordinanza. Il titolare è stato multato con un verbale di oltre mille euro. Ma non solo.

Ulteriori significative inadempienze sono emerse in merito all’affitto di gommoni, pattini e S.U.P, con conseguente verbale amministrativo. L’accertamento in ambito demaniale ha consentito inoltre di rilevare un’occupazione abusiva di oltre 350 mq di arenile e varie difformità, rispetto al consentito.

A seguito delle violazioni riscontrate, l’Autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro penale preventivo dell’intera area e di tutte le strutture e dei fabbricati ricadenti al suo interno.

 

 

 

L'articolo Occupazione abusiva e mancata sicurezza: sequestrato stabilimento balneare a Solanas proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie