sardanews

SANITA’, Incarico scaduto da oltre un mese, ma direttori delle centrali operative 118 restano in carica

SANITA’, Incarico scaduto da oltre un mese, ma direttori delle centrali operative 118 restano in carica

SANITA’, Incarico scaduto da oltre un mese, ma direttori delle centrali operative 118 restano in carica

L’Areus (Azienda regionale per l’emergenza urgenza) continua a dare filo da torcere all’Assessore regionale della Sanità: dopo le ripetute polemiche sulla nomina dei vertici, sulla sede stabilita a Nuoro, sul personale e sull’inoperosità dell’Azienda, ora è il momento dei direttori delle centrali operative di Cagliari e Sassari del 118.

Secondo Paolo Truzzu, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, “l’incarico dei due direttori è scaduto lo scorso aprile, ma i due funzionari non sono stati sostituiti e continuano a firmare atti senza valore”. Infatti, Mura e Fois erano stati nominati a marzo con un mandato di 60 giorni e, ad oltre un mese dalla scadenza, non è stata bandita alcuna selezione per sostituirli: “I due direttori sono quindi abusivi – ha evidenziato Truzzu– Il loro incarico provvisorio si è trasformato in continuativo senza nessun provvedimento che ne giustifichi il ruolo”.

“La situazione del 118 in Sardegna è drammatica, nonostante i proclami dell’assessore Arru, soprattutto per quanto riguarda il personale. A cosa è servito fare un’azienda regionale in più?”, ha chiesto l’esponente di FdI. “L’Areus è ancora un fantasma guidato dai direttori Ats, anziché dal direttore nominato e dal suo staff profumatamente pagato. Così, i sardi sostengono i costi dei compensi di ben tre figure apicali, mentre ancora il personale delle centrali, delle postazioni medicalizzate, infermieristiche e di base sono gestite totalmente dall’Asl unica. I problemi tra l’altro peggioreranno nel periodo estivo, con l’aumento delle presenze nell’Isola e i periodi di ferie del personale. Nessuna selezione è stata bandita per rinnovare gli incarichi, si continua a lavorare nella precarietà, a gestire senza titolo strutture delicate e a produrre atti”.(red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie