sardanews

CAGLIARI, Venerdì 18 si parla di Siria con lo scrittore Gerardo Virgilio

CAGLIARI, Venerdì 18 si parla di Siria con lo scrittore Gerardo Virgilio

CAGLIARI, Venerdì 18 si parla di Siria con lo scrittore Gerardo Virgilio

Venerdì 18 maggio, alle 19, nella sede di Villa Atzeri (via San Saturnino, 7), a Cagliari, prosegue il Meeting internazionale delle Politiche del Mediterraneo, organizzato dal Centro Italo Arabo e del Mediterraneo: sette incontri tra aprile e giugno dedicati al Medio Oriente e al Mediterraneo. Ancora la Siria al centro degli incontri e dopo il reporter siriano Naman Tarcha è il turno dello scrittore Gerardo Virgilio con “Un sogno spezzato: la Siria che non ti hanno fatto conoscere”. Il ciclo “Dalle primavere ai lunghi inverni: il mondo islamico alla resa dei conti?” intende analizzare i principali accadimenti geopolitici di una vasta area del pianeta, dove da anni si registrano guerre, contestazioni, fibrillazioni politiche e cambi di potere. In un contesto che ha determinato anche l’insorgere del più importante fenomeno terroristico della storia moderna, Daesh, e la contestuale crescita del radicalismo islamico che ha colpito il senso di sicurezza dell’Europa. Negli altri appuntamenti interverranno gli inviati di guerra Alberto Negri (venerdì 22 giugno, ore 18, “Medio Oriente, il ruolo di Arabia Saudita, Iran e Stati Uniti”) e Gian Micalessin (venerdì 8 giugno, ore 18, “Fratelli traditi: la tragedia dei cristiani in Siria”), il deputato Pino Cabras (venerdì 25 maggio, ore 18, “La fine dell’egemonia americana: il ritorno della grande Russia”) e l’esperta del mondo arabo Michela Mercuri (venerdì 15 giugno, ore 18, “Incognita Libia: cronache di un paese sospeso”). (red)

Fonte: Admaioramedia












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie