sardanews

A scuola di legalità a Tissi

Lezione di educazione alla legalità per gli studenti delle classi elementari e medie. Insieme agli insegnanti, nei giorni scorsi, i ragazzi hanno incontrato, nella loro scuola, i rappresentanti della Polizia di Stato

A scuola di legalità a Tissi

TISSI - Lezione di educazione alla legalità per gli studenti delle classi elementari e medie di Tissi. Insieme agli insegnanti, nei giorni scorsi, i ragazzi hanno incontrato, nella loro scuola, i rappresentanti della Polizia di Stato. Nell’ambito del progetto di educazione alla legalità, una delegazione della Polizia ha tenuto un incontro per discutere sulle tematiche relative al bullismo, cyberbullismo e per fornire indicazioni su un uso corretto dei social network.

Gli insegnanti hanno ringraziato il personale della Polizia per l’attenzione rivolta alla scuola, come luogo di cultura e di educazione alle buone pratiche e come punto di incontro-dialogo tra le nuove generazioni e le forze dell’ordine. Durante l’incontro, al quale hanno partecipato anche il sindaco, il vicesindaco ed il consigliere comunale con delega alla Comunicazione, sono stati illustrati ai giovani studenti i metodi per un uso consapevole di internet e dei vari siti web, insegnando loro come sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community on-line, senza correre i rischi connessi al cyberbullismo, all’adescamento on-line, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati ed all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sè o per gli altri.

La formazione sui temi della sicurezza e dell’uso responsabile della rete è un impegno quotidiano assunto dalla Polizia di Stato. Al termine dell’incontro, i poliziotti hanno visitato i piccoli alunni della scuola materna del paese, che hanno subito dimostrato vivacità ed entusiasmo.

Commenti

Vedi su Alguer.it









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie