sardanews

Cagliari Arena, appello di Tocco: “Svolta per la città, la burocrazia non freni il progetto”

Cagliari Arena, appello di Tocco: “Svolta per la città, la burocrazia non freni il progetto”
 
Serve uno sprint per l’inizio dei lavori, poi il sogno è avere la nuova casa rossoblu per il 2021. E, con la certificazione del consorzio Sportium per la realizzazione dell’impianto, la corsa è già cominciata. <<Riteniamo che il Cagliari Calcio sia un vero e proprio volano per il territorio. E lo stadio sarà un biglietto da visita da esportare non solo in Italia ma anche a livello internazionale>>. Ad incitare la costruzione del campo da gioco il vicepresidente della commissione sport di via Roma Edoardo Tocco (FI), già rappresentante degli azzurri nel palazzo Bacaredda. <<Questo progetto, che si avvale della competenza di Manica Architecture (studio americano) – continua – rappresenta una svolta storica per la città e per l’intera Isola. Anche la politica deve dare un segnale forte, con una sinergia che porti alle autorizzazioni per la realizzazione dell’opera nel più breve tempo possibile>>. Per questo il consigliere regionale fa eco alla Regione e al Comune: <<La questione è molto articolata – conclude Tocco – perché la Cagliari Arena ospiterà strutture sportive, albergo con piscina, strutture ricettive e spazi per lo svago, ma l’auspicio è che la burocrazia non freni l’iter per un’opera in grado di dare un valore aggiunto all’immagine della Sardegna>>. 

L'articolo Cagliari Arena, appello di Tocco: “Svolta per la città, la burocrazia non freni il progetto” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie