sardanews

SANITA’, Sciopero infermieri. Truzzu: “Vertici del Brotzu rispettino protesta del personale”

SANITA’, Sciopero infermieri. Truzzu: “Vertici del Brotzu rispettino protesta del personale”

SANITA’, Sciopero infermieri. Truzzu: “Vertici del Brotzu rispettino protesta del personale”

Il personale sanitario aderente ad alcune single sindacali regionali e nazionali ha indetto una mobilitazione per il prossimo 23 febbraio con l’obiettivo di denunciare i problemi del nuovo contratto, considerato peggiorativo.

Al loro fianco si schiera Paolo Truzzu, consigliere regionale di Fratelli d’Italia: “Piena solidarietà agli infermieri del Brotzu di Cagliari in sciopero per il rinnovo del contratto bloccato danni e vittime del comportamento antisindacale della Direzione dell’Azienda”.

Oltre ai  problemi contrattuali, l’esponente di FdI denuncia “la beffa perpetrata dalla Direzione del Brotzu, che chiede agli stessi infermieri di indicare i colleghi che non potranno mancare dal lavoro perché indispensabili il 23 febbraio, pena la precettazione, contravvenendo alla normativa che regola il diritto di sciopero. Dev’essere la Direzione dell’Azienda sanitaria a dire chi tra il personale infermieristico è essenziale durante la mobilitazione, non delegare la scelta ai coordinatori aziendali e, solo in caso di volontà di questi di aderire allo sciopero, chiederne la precettazione. Auspico un’assunzione di responsabilità da parte dei vertici del Brotzu di fronte alla protesta del personale infermieristico e che lo sciopero indetto per il 23 febbraio si svolga secondo quanto prevede la legge, nel rispetto dei diritti dei lavoratori e dei tanti pazienti del grande ospedale cittadino”. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia












Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie