sardanews

Alta velocità da via Roma a Is Mirrionis, Comune : “Stringiamo le strade”

Alta velocità da via Roma a Is Mirrionis, Comune : “Stringiamo le strade”

Via Roma, via dell’Abbazia e viale Diaz e via is Mirrionis dove la sera per raggiungere il Cus si rischia la vita. Il caso è stato discusso in commissione Mobilità.

In consiglio comunale è stata votata una mozione in consiglio comunale che mette in evidenza i rischi in diverse strade della città a causa della velocità delle auto e che chiede l’inserimento di passaggi pedonali rialzati a garanzia del pedone.

L’assessora alla Mobilità Luisa Anna Marras ha però messo le mani avanti. E ha ricordato una sentenza ella Cassazione  che contraria ai passaggi rialzati perché creano motivi di insicurezza, precisando però che l’intervento risulta fattibile se accompagnato da altri accorgimenti come il restringimento della carreggiata che di per sé costringe ad una riduzione della velocità.

A questo punto si è acceso il dibattito. Contro il provvedimento si è detto Piergiorgio Massidda, #Cagliari16 che si è chiesto cosa accadrebbe “se si dovesse attuare un restringimento nei pressi del T Hotel e della zona dell’autorità portuale: ingorghi pesanti in grado di congestionare ulteriormente il traffico”.

Sì invece del consigliere Filippo Petrucci, Rossomori che ha però inviato a studiare bene gli interventi caso per caso, e del presidente della commissione Mobilità Fabrizio Marcello, Pd e di Fabrizio Rodin, Pd, che ha citato il caso dell’attraversamento dei pedoni in via Is Mirrionis davanti al Cus, “dove le auto sfrecciano favorite dalla conformazione della strada e i fruitori dei campi sportivi sono in costante pericolo quando devono attraversare. Bisognerebbe agire con strisce a protezione dei pedoni e col miglioramento dell’illuminazione”.

 

L'articolo Alta velocità da via Roma a Is Mirrionis, Comune : “Stringiamo le strade” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie