sardanews

La Torre di Sulis di Alghero in un video musicale

Ci sono anche la Sardegna e Alghero nel nuovo album di Patrizia Cirulli, dal titolo “ Sanremo d’Autore”, distribuito da Egea Music. In questa rilettura di alcuni brani(cover), 12 tracce per l’esattezza, la cantautrice milanese, la cui voce calda e coinvolgente era stata definita “insolita e straordinaria” da Lucio Dalla, ritorna sulla scena musicale italiana con un nuovo progetto, uscito loscorso 19 Gennaio. Si tratta di una reinterpretazione di canzoni che negli anni hanno preso parte al “Festival di Sanremo”, giungendo negli ultimi posti o che sono state eliminate dalle serate finali della gara canora.

Un album di sicuro valore, che vede collaborazioni di prestigio. Non solo quella musicale con il maestro Vince Tempera, nel celebre brano “Ciao Amore, ciao”, ma anche due duetti. Il primo con Sergio Cammariere, l’altro con Mario Venuti. Ed è proprio il brano interpretato con Venuti, scritto dal cantautore e chitarrista siciliano insieme al conterraneo Kaballà (Pippo Rinaldi), che risuona all’interno della Torre di Sulis ad Alghero. Per il video di “Un altro posto nel mondo”, è stata dunque scelta una delle torri cittadine. Location di prestigio con l’allestimento firmato dal designer algherese Guido Beltrami e la regia di Gianpaolo Stangoni.

Al suo interno Patrizia Cirulli si muove tra oggetti particolari che pare accarezzi, uno a uno, con la sua voce rievocando man mano ricordi lontani. Un’atmosfera calda e avvolgente che accompagna ogni singola parola del brano che si sposta poi su una spiaggia di Catania, palcoscenico naturale, dove Mario Venuti intona la sua parte di duetto. Uno scambio armonioso, un viaggio immaginario dove parole, musica e immagini si fondono dando vita ad un “tutto” straordinario, da Isola ad Isola. Inoltre la Sardegna ritorna nella traccia n. 6, dove Patrizia Cirulli interpreta “Pitzinnos in sa Gherra” dei Tazenda, uno dei simboli della nostra Isola. Un richiamo dunque anche a quella parte dell’Isola più interna, quasi il cuore di questa terra baciata dal sole e che tra cielo, terra e mare regala location e spazi sicuramente unici apprezzati da artisti di tutti il mondo. Il video “Un altro posto nel mondo”, uscito lo scorso 25 Gennaio è sicuramente uno spot per Alghero e per uno dei suoi simboli storici, la Torre di Sulis.

Vedi su Algheroeco









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie