sardanews

La Sardegna celebra la Giornata Mondiale delle Zone Umide

La Sardegna celebra la Giornata Mondiale delle Zone Umide

Comincia venerdì, 2 febbraio 2018, con una tre giorni di incontri, dibattiti, visite guidate ed escursioni didattiche in alcuni dei compendi più suggestivi del Golfo di Oristano e della Penisola del Sinis il programma di eventi, promosso in occasione della Giornata Mondiale delle Zone Umide, che da 21 anni ricorre il 2 febbraio, giorno in cui – nel 1971 – è stata adottata la Convenzione Internazionale per le Zone Umide nella città iraniana di Ramsar.

Da venerdì 2 sino a domenica 4 febbraio 2018, il territorio svela le sue bellezze a studenti e visitatori: dal birdwatching itinerante sulle rive dello stagno all’aperitivo scientifico in peschiera a Cabras, dalla tavola rotonda sulle zone umide nel Chiostro del Carmine a Oristano alla visita alle cascate di Capu Nieddu nel territorio di Cuglieri. E poi ancora il tour per stagni, lagune, zone panoramiche tra Arborea, San Vero Milis, Marceddì.

Nella giornata inaugurale (venerdì 2 febbraio 2018) il calendario propone due momenti di confronto con i diversi attori del progetto: a Oristano, nel chiostro del Carmine, dalle 11 alle 13, è in programma la tavola rotonda a cura di LIPU, AFNI, Legambiente, Associazione Parco del Molentargius, WWF, Italia Nostra, Federparchi con il supporto di Consorzio Uno; a Cabras, nella Peschiera Mar’e Pontis, dalle 15 alle 19il convegno organizzato con la collaborazione del DICAAR, il Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Architettura dell’Università degli Studi di Cagliari, a cui interverrà per l’amministrazione regionale l’assessore alla Programmazione, Raffaele Paci.

Gli eventi, alcuni dei quali si protrarranno sino al 18 febbraio, sviluppano un tema che sposa la necessità di tutela degli ecosistemi delle zone umide alla loro fruizione in termini di aggregazione e sviluppo di sistemi economici sostenibili: “Le zone umide per un futuro urbano sostenibile”.

L’iniziativa, a cura di MEDSEA, rientra in un circuito di appuntamenti in tutto il mondo, messi a sistema e divulgati tramite il sito dedicato alla giornata (www.worldwetlandsday.org).

Programma completo dell’evento locale su: http://www.maristanis.org

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/320819015073930

Sito della giornata mondiale: http://www.worldwetlandsday.org

L'articolo La Sardegna celebra la Giornata Mondiale delle Zone Umide proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie