sardanews

Cuore Casteddu, i dubbi d’amore di Serena: “Sino a quando esiste davvero l’anima gemella?”

Cuore Casteddu, i dubbi d’amore di Serena: “Sino a quando esiste davvero l’anima gemella?”

I dubbi d’amore di Serena (Cagliari)

Credo nelle anime gemelle, le anime affini…quelle che basta uno sguardo e si comprendono, quelle che uno pensa una cosa e l’altro l’ha già fatta. Ok finiamola di scrivere fantascienza e torniamo alla realtà. Ma esistono davvero queste anime? E se si, quanto dura questo idillio? Perché parliamoci chiaro, farfalle nello stomaco ok , le conosciamo tutti, ma quella sensazione di smarrimento nel pensare a lui/lei quel peso sul petto che ti toglie il fiato… e la paura costante di perderlo/a…è questo che succede quando ti leghi profondamente a qualcuno e quel qualcuno sai che non sarà per sempre, la sensazione è questa. Come quando da piccolo, tua madre ti sgridava e diceva “ vieni qui che non ti faccio niente” e tu andavi lo stesso, sapevi che le avresti prese ma una minima speranza c’era. Sentivi arrivare prima l’aria smossa dalla ciabatta e poi la botta. E restavi intontito per un po’… ecco io ho sempre vissuto questo tipo d’amore. Ora soprattutto, dove la consapevolezza e l’esperienza che in tanti anni si crea , crolla così inesorabilmente davanti a due occhi occhi azzurri dove mi perdo cercando di carpirne i pensieri. Molti li capisco e quello che leggo è molto simile ai bigliettini dentro i Baci Perugina. Uno che ti da grandi speranze, l’altro che ti dice che mangiando quel cioccolato lo metterai tutto sui fianchi e non lo fermerà nessuno. Ecco paragonando la mia storia ad una scatola di Baci Perugina sono del parere che continuerò a mangiarli fino a quando leggerò in quel famoso bigliettino “ eternamente noi”. Serena Bruno

Cara Serena (so per certo che il tuo è un nome di fantasia) ti dico che l’idillio puo’ essere eterno e per qualcuno lo è sicuramente. Poni domande non facili. Ma a una cosa posso rispondere senza esitazione: Per vivere e avere un “eternamente noi” bisogna essere – nell anima – predisposti verso l’altro. Già prima di incontrarlo. E’ una vocazione amare e amarne uno in particolare è una vocazione assoluta. Ecco, questo è il pensiero su cui possiamo meditare un po tutti, io credo.

Raffaella Aschieri

MANDATE LE VOSTRE STORIE a Raffaella Aschieri alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'articolo Cuore Casteddu, i dubbi d’amore di Serena: “Sino a quando esiste davvero l’anima gemella?” proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Cagliari, brutto incidente in viale Cimi…

13-11-2018 Casteddu On Line

Grave incidente alla fine di viale Cimitero, proprio a pochi passi dall’ingresso del camposanto e dal parco di Bonaria. Due vetture, per cause ancora da accertare, si sono scontrate. Una Volkswagen è andata...

Read more

Al day hospital Oncologico la biblioteca…

12-11-2018 Alguer

È stata realizzata grazie all´iniziativa del gruppo “Donne libere in lotta per il diritto alla salute”. Aprirà venerdì, nei locali della struttura al terzo piano di Malattie infettive e metterà a disposizione oltre...

Read more

Porto Torres, ripristino strade: avviato…

12-11-2018 Alguer

Lavori di ripristino del manto stradale dall´accesso sulla ex SS 131 fino all´altezza di piazza Umberto I. gli interventi cominciano nel tratto compreso tra l´incrocio con via dei Corbezzoli e via Cellini PORTO TORRES...

Read more

Psa, Urzulei modello virtuoso

12-11-2018 Alguer

Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru, l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru ed i rappresentanti dell´unità di progetto hanno incontrato quarantotto allevatori emersi dall´irregolarità URZULEI - I modelli virtuosi da imitare...

Read more

Cagliari, il Poetto del futuro: movida, …

12-11-2018 Casteddu On Line

Movida, aree sportive e parcheggi. Tutto al Poetto nella zona tra l’ippodromo e l’ex pineta ai confini con Quartu. E sul lungomare torneranno i chioschetti per la degustazione dei ricci. È nero su bianco...

Read more