sardanews

PROTEZIONE CIVILE, Un progetto con gli studenti per diffondere la cultura della sicurezza

PROTEZIONE CIVILE, Un progetto con gli studenti per diffondere la cultura della sicurezza

PROTEZIONE CIVILE, Un progetto con gli studenti per diffondere la cultura della sicurezza“Lo scorso anno abbiamo coinvolto circa 700 studenti sardi con il progetto della Protezione civile per diffondere la cultura della sicurezza nelle scuole sarde di ogni ordine e grado, quest’anno scolastico puntiamo a raddoppiare: l’entusiasmo e la partecipazione dei ragazzi e degli insegnanti durante le prime tappe del 2018 ci rassicurano”. Così l’assessore regionale dell’Ambiente, Donatella Spano, ha commentato il primo appuntamento cagliaritano dell’anno, all’Istituto “Bacaredda-Atzeni” a Cagliari, del progetto ‘Pronti. Protezione nella tua Isola’, ideato dalla Direzione generale della Protezione civile, giunto alla seconda edizione, che è partita ad Oristano, interessando circa 400 studenti, sono già stati programmati gli interventi a Capoterra, Villacidro, Terralba e Sassari.

“Un grande progetto per imparare e diffondere buone pratiche di sicurezza, in quanto si realizza un processo di contaminazione virtuosa dalle aule alle famiglie: più apprenderete e riporterete in famiglia, più saremo capaci di proteggerci”, ha spiegato l’Assessore. Dodici le organizzazioni presenti con oltre sessanta operatori specializzati: Unità cinofile da soccorso Arcus, Alba, Ana Era, Farmacisti volontari e Psicologi per i popoli di Cagliari; Masise Sinnai e Sub Sinnai, la Protezione civile Ssp di Settimo San Pietro, Nos e Sos di Quartu Sant’Elena, Vpcsg di Villaputzu e So.Sa.Go di Gonnesa.

Grazie al progetto, i giovani hanno l’occasione di conoscere la storia e il funzionamento del sistema di Protezione civile nazionale e regionale, accompagnati nell’apprendimento di specifici programmi formativi per conoscere tutte le componenti, con in compiti di Arpas, di Corpo forestale, di Forestas e del volontariato. Vengono approfonditi i temi dei rischi presenti nel territorio, della salvaguardia delle persone, dei beni e dell’ambiente in genere. Inoltre viene favorito il contatto diretto con la realtà delle organizzazioni di volontariato di protezione civile. (red)

(admaioramedia.it)

Fonte: Admaioramedia









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie