sardanews

Disoccupazione, il 2018 bisogna spingere con le assunzioni grazie al bonus di 3-4mila euro per le aziende

Un bonus per le aziende che assumono giovani che ammonta a 3-4mila euro e che si aggiunge a quello da 8.000 euro con tre anni di decontribuzione al 100% previsto dalla Finanziaria nazionale.

La misura - compresa nel piano LavorAs da 128 milioni - è stata illustrata oggi dal governatore Francesco Pigliaru e dall'assessora al Lavoro Virginia Mura, in occasione della giornata conclusiva di Sardinian Job Day.

"Invieremo una lettera alle imprese per informarle che stiamo lavorando a un intervento che le metterà in condizione di poter assumere nel 2018 i giovani con un fortissimo sconto", ha spiegato il presidente.

Questo avrà effetti sul tasso di disoccupazione giovanile, che allo stato attuale si attesta al 56% in Sardegna. Grazie a questa misura, unita a quella del governo, si calcola di poter assumere 4.000 giovani - sono oltre 4.000 infatti i tirocini attualmente in corso - e il tasso potrebbe scendere rapidamente, dal 56% al 45%". "Il 2018 - ha annunciato Pigliaru - è l'anno in cui bisogna spingere al massimo con le assunzioni".    

Fonte: Ansa









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie