sardanews

Pedonalizzazioni, rivoluzione tra piazza Yenne e largo Carlo Felice

Pedonalizzazioni, rivoluzione tra piazza Yenne e largo Carlo Felice

Rivoluzione in arrivo tra piazza Yenne e largo Carlo Felice. La piazza sarà pedonalizzata fino alla statua del sovrano sabaudo e verrà aperto un collegamento pedonale diretto tra via Manno e il corso. E anche nel largo Carlo Felice la pedonalizzazione verrà rafforzata. Tutto nella mozione (primo firmatario Fabrizio Marcello, Pd, presidente della commissione Mobilità) approvata oggi in consiglio comunale. Dove si chiede alla giunta l’opportunità di riqualificare il largo Carlo Felice “aumentandone la qualità e la sicurezza di attraversamento”,  estendendo contemporaneamente la fruibilità pedonale di piazza Yenne, attraverso la sua estensione verso la statua di Carlo Felice, nel tratto che consentirebbe di realizzare un percorso pedonale diretto tra via Manno e il corso.

Solo un segmento di un itinerario pedonale più ampio che da Porta di Palabanda consente di raggiungere piazza Garibaldi, attraverso un percorso trasversale che ricongiunge pedonalmente tutti i quartieri storici della città (Stampace, Castello, Marina e Villanova)  e che si sviluppa per il corso Vittorio Emanuele II, via Manno, via Garibaldi, via Alghero (ultimo tratto) e piazza Garibaldi e che si caratterizza come una direttrice a forte attrattività ricreativa commerciale. La mozione chiede anche nuove pedonalizzazioni nei quattro rioni storici e l’istituzione di sole ambientali (limite di velocità massimo per le auto di 30 km/H) di bus navetta elettrici in centro.

L'articolo Pedonalizzazioni, rivoluzione tra piazza Yenne e largo Carlo Felice proviene da Casteddu On line.

image

Vedi su CastedduOnLine









Sarda News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie